Vai al contenuto

FAQ

Flessibilità del Sistema

Sì, questo è possibile, lo stesso hardware può rimanere al suo posto, e si collegherà al sistema invece di funzionare in modo autonomo. Questo permetterà di ottenere funzioni avanzate.

È possibile estendere il sistema aggiungendo i sistemi AQURA Essentials, che funzioneranno in modo indipendente e autonomo per ogni reparto. Se si desidera un sistema completo con funzioni più avanzate, gestione centrale e capacità di combinare più reparti, allora è possibile passare alla piattaforma AQURA Care. L’hardware esistente può rimanere al suo posto e funzionerà perfettamente con la piattaforma AQURA Care.

Potrai aggiornare il sistema in qualsiasi momento alla piattaforma completa AQURA Care, che non offre solo la gestione della chiamata infermiera cablata, ma una serie di altre applicazioni. L’hardware esistente può rimanere al suo posto e lavorerà senza soluzione di continuità con la piattaforma AQURA Care.

Caratteristiche del Sistema di chiamata infermiera

Sì, nelle camere a più letti, il letto da cui proviene la chiamata sarà indicato sui display. La cancellazione della chiamata avviene direttamente sull’unità di chiamata di quel letto. Questo assicura che qualcuno effettivamente si sia recato nel punto di provenienza della chiamata stessa.

Sì, un dispositivo di monitoraggio (collegato tramite il nostro cavo di monitoraggio), può essere inserito in una presa e l’allarme che scatterà sarà diverso da quello generato dalla perella, indicando quindi che una chiamata di monitoraggio è stata attivata.

No, è previsto solo il controllo delle luci. Il controllo delle tapparelle è possible solo con la piattaforma AQURA Care.

No, questo sistema non permette una cancellazione separata in questa versione, una chiamata generata in bagno deve essere annullata dal pulsante di presenza della stanza.

No. Attualmente, per poter usufruire di questo servizio bisogna passare al Sistema AQURA Care.

Caratteristiche della visualizzazione delle chiamate

Si, è possible avere più postazioni infermieristiche e schermi con licenza SIGNAGE per reparto. Fino a un massimo di 10.

Assolutamente sì. È possibile fornire alias per i nomi delle camere e dei letti, è possibile utilizzare una numerazione personalizzata e cambiare i nomi dei tipi di chiamate infermieristiche. Vengono utilizzati caratteri Unicode, il che significa che qualsiasi lingua è utilizzabile (comprese anche le icone emoji sono).

No, le notifiche delle chiamate sono visibili sulle luci fuoriporta del sistema oppure sulla postazione infermieristica e l’eventuale schermo aggiuntivo con licenza SIGNAGE. Esiste, comunque, la possibilità di consultare l’interfaccia web dello stesso SIGNAGE anche su un tablet o un telefono cellulare. Tuttavia questo metodo è ammissibile per la sola consultazione e non deve essere utilizzato per la gestione delle chiamate.

No, quando è necessario un display nella stanza per visualizzare maggiori informazioni relative alla chiamata è consigliabile passare alla piattaforma completa AQURA Care che ha nella sua gamma prodotti, una piccola unità touch screen a colori.

Vengono visualizzate le 4 notifiche più prioritarie e il numero totale di chiamate infermiere attive. Quando gli allarmi vengono cancellati, le altre chiamate vengono visualizzate dinamicamente.

No. Vengono mostrate solo le chiamate attive in ordine prioritario.

Il sistema è stato progettato per la gestione del singolo reparto. Tuttavia, la licenza Signage è un’interfaccia web, più finestre web-browser potrebbero essere usate una accanto all’altra per visualizzare gli allarmi da più reparti come soluzione alternativa. Per un vero sistema centralizzato con funzionalità su più reparti è necessaria la piattaforma complete AQURA Care.

Verranno visualizzate le 4 chiamate più prioritarie. Sono visualizzate nell’ordine di priorità del tipo di chiamata (vedi tabella dei tipi di chiamata); le chiamate multiple dello stesso tipo saranno ordinate partendo da quelle attive da più tempo.

Caratteristiche del sistema

No, attualmente non c’è supporto per le interfacce utente da destra a sinistra.

No, le unità interfoniche vengono utilizzate solo per la comunicazione col paziente dopo l’attivazione di una chiamata infermiera.

No, una chiamata vocale può essere effettuata solo in conseguenza a una chiamata attiva, per motivi di privacy.

Caratteristiche Installative

Qualsiasi alimentatore a 24V DC che fornisca abbastanza corrente per le dimensioni dell’installazione dovrebbe funzionare, controllare le normative locali per scegliere il tipo giusto e se sono necessari alimentatori di emergenza. Tutti i dispositivi di chiamata infermiera hanno un connettore separato per l’alimentazione.

La stazione infermiera viene fornita con il suo specifico alimentatore. Fare riferimento alla documentazione per maggiori dettagli sugli alimentatori.

No, tutto è autonomo. Non è necessaria alcuna connessione internet per il funzionamento del sistema.

No, questo sistema è autonomo e funziona senza l’utilizzo di un server. Il controller del reparto controlla il reparto e le applicazioni web ad esso collegato, e gli hub delle stanze controllano il relative locale.

Sì, è necessario un server DHCP. Questo può essere stabilito con ogni router consumer standard.

Dal momento in cui puoi accedere alla rete a cui è collegato il controller di reparto, puoi effettuare tutte le configurazioni e i controlli di sistema dall’interfaccia web del controller di reparto. Tipicamente, questo viene fatto attraverso una connessione VPN o Teamviewer a un PC sulla rete.

Tabella di comparazione con la piattaforma completa AQURA Care

Il sistema di chiamata infermieristica AQURA Essentials può evolvere con le tue esigenze collegandolo alla piattaforma di assistenza completa AQURA Care in qualsiasi momento. Questo può essere fatto senza cambiare alcun dispositivo nel vostro reparto.